Acquavite

Nome derivante dal latino medievale (aqua vitae = acqua della vita) e genericamente assegnato a bevande fortemente alcooliche, ottenute mediante processi di distillazione  di mosti, succhi di frutta o cereali fermentati. Tra i vari tipi di acquavite si possono identificare, per esempio, le acqueviti d’uva, ottenute dalla distillazione di mosti d’uva fermentati; le acqueviti di vino, come Cognac ed Armagnac entrambe distillati dell’Ugni Blanc; le grappe  ricavate dalla distillazione delle vinacce d’uva; le acqueviti di cereali, come whisky, vodka e gin.

Carlo Macchi Andrea Petrini Roberto Giuliani Luciano Pignataro Sefano Tesi Kyle Phillips Lorenzo Colombo Angelo Peretti


PROSSIMI APPUNTAMENTI
  1. Bergamo, vino en primeur

    24 maggio 2018
  2. Maremmachevini 2018

    27 maggio 2018 - 28 maggio 2018
  3. Enjoy Collio Experience: un tuffo nel cuore del Collio

    1 giugno 2018 - 3 giugno 2018
  4. Radici del Sud 2018

    5 giugno 2018 - 11 giugno 2018
  5. WineUp Expo 2018

    12 luglio 2018 - 15 luglio 2018