DOCG

http://catalogoviti.politicheagricole.it/dopigp.php

Da qualche tempo il Mipaf, Ministero per le politiche agricole e forestali,
sta facendo un buon lavoro per tenere aggiornato l’elenco delle Dop e Igp,
specialmente dopo la armonizzazione europea.
A questo punto il nostro lavoro, che trovate di seguito,
diventa obsoleto e vi invitiamo ad andare a dare una occhiata
al link che trovate qui sopra….
ad andare a dare una occhiata al link che trovate qui sopra….

Greco di Tufo

IL DIRETTORE GENERALE per la qualita’ dei prodotti agroalimentari e la tutela del consumatore Vista la legge 10 febbraio 1992, n. 164, recante nuova disciplina delle denominazioni di origine dei vini; Visti i decreti di attuazione, finora emanati, della predetta legge; Visto il decreto del Presidente della Repubblica 20 aprile 1994, n. 348, con il…

Il Piemonte

Questa regione ­ come indica anche l’etimologia della parola ­ è a ridosso dell’arco alpino e i monti che la racchiudono delimitano nettamente i confini con la Liguria, la Francia, la Valle d’Aosta e la Svizzera. Solo da un lato, ad est, si apre verso la pianura padana e confina con la Lombardia e l’Emilia.…

Il Veneto

Il Veneto si estende dalle Alpi al litorale adriatico e comprende parte del versante italiano delle Alpi orientali e, quasi per intero, la sottostante fascia prealpina, con tutta la pianura veneta del Mincio e del Po fino all’Isonzo. Il clima varia dal tipo alpino al mediterraneo scendendo dalle zone montuose a quelle di pianura e…

L’Emilia-Romagna

L’Emilia-Romagna, dalla forma a triangolo, è delimitata a nord dal Po, ad est si affaccia sull’Adriatico, a sud si estende sino ai contrapposti dell’Appennino, che la separano dalla Liguria, dalla Toscana e dalle Marche. È una delle regioni più pianeggianti con terreni molto fertili. Fin dai tempi più remoti vi si coltiva la vite e…

L’Umbria

Stretta ad est dalle Marche, ad ovest dalla Toscana e a sud dal Lazio, l’Umbria si trova proprio al centro dell’Italia ed è una delle poche regioni non bagnate dal mare. I suoi verdi colli e le ampie vallate sono l’ideale per lo sviluppo della vite e dell’olivo. La vitivinicoltura umbra però è piuttosto giovane,…

La Campania

La Campania si estende lungo la costa tirrenica, dal Lazio alla Basilicata, e penetra profondamente all’interno dove confina con il Molise e la Puglia. Numerose sono le zone pianeggianti che si alternano a contrapposti montuosi e a rilievi vulcanici. In questa regione la superficie riservata alla coltivazione della vite è limitatissima, ma, considerando che l’agricoltura…

La Lombardia

Posta quasi al centro dell’arco alpino, la Lombardia scende verso la pianura padana attraverso una lunga fascia di rilievi prealpini e collinari, fino al Po, che, in alcuni tratti, segna il confine regionale. Dal punto di vista agricolo si deve considerare una regione prevalentemente dedita alle colture foraggiere e cerealicole; la viticoltura è presente in…

La Sardegna

La Sardegna è una delle due isole più grandi del Mediterraneo. Ha la forma di un quadrilatero e su ciascuno dei lati si aprono grandi insenature, che fanno delle coste sarde le più varie e stupende di tutto il Mediterraneo. La vite in Sardegna è stata sempre conosciuta. Era una coltura insostituibile per la bontà…

La Toscana

La regione è una delle più belle d’ltalia con la varietà del suo paesaggio che vede i monti dell’Appennino, la lunga costa bagnata dal Tirreno, le isole, i laghi, le vallate ricoperte di verdi boschi, i fiumi. La Toscana, però, significa soprattutto colline ammantate dal verde dei vigneti, dai quali si producono ottimi vini da…

Le DOCG

Ecco la sezione del nostro sito che ospita – con una struttura simile alla sezione dedicata alle Doc – i testi dei disciplinari e le successive modificazioni delle Docg (Denominazioni di origine controlllata e garantita) della nostra penisola, suddivise per regione. Tali documenti sono presentati nella versione pubblicata nel sito della Gazzetta Ufficiale della Repubblica…

Montefalco Sagrantino

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Montefalco” DM 5 novembre 1992 – GURI n. 269 del 14 novembre 1992 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Montefalco” è riservata al vino rosso “Montefalco” Sagrantino, nelle tipologie secco e passito, che risponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti nel presente…

Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane

Disciplinare di produzione dei vini a Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane” Decreto Mipaf 20 febbraio 2003 Gazzetta Ufficiale n. 54 del 6 marzo 2003 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Montepulciano d’Abruzzo Colline teramane” e’ riservata ai vini che rispondono alle condizioni e ai requisiti prescritti dal…

Morellino di Scansano

IL CAPO DIPARTIMENTO delle politiche competitive del mondo rurale e della qualita’ Visto il regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio, cosi’ come modificato con il regolamento (CE) n. 491/2009 del Consiglio, recante organizzazione comune dei mercati agricoli e disposizioni specifiche per taluni prodotti agricoli, nel cui ambito e’ stato inserito il Regolamento (CE) n. 479/2008 del Consiglio, relativo all’organizzazione comune…

Moscato di Scanzo

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI DECRETO 28 aprile 2009 Riconoscimento della denominazione di origine controllata e garantita del vino «Scanzo» o «Moscato di Scanzo» ed approvazione del relativo disciplinare di produzione. (GU n. 114 del 19-5-2009) IL CAPO DEL DIPARTIMENTO delle politiche di sviluppo economico e rurale Vista la legge 10 febbraio 1992,…

Oltrepo Pavese

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI DECRETO 27 Luglio 2007 Riconoscimento della denominazione di origine controllata e garantita dei vini “Oltrepo’ Pavese” metodo classico e approvazione del relativo disciplinare di produzione. (GU n. 183 del 8-8-2007)   IL DIRETTORE GENERALE per la qualita’ dei prodotti agroalimentari Vista la legge 10 febbraio 1992, n. 164,…

Ramandolo

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Ramandolo” DM 9 ottobre 2001 – GURI n. 250 del 26 ottobre 2001 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Ramandolo” è riservata al vino che corrisponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti nel presente disciplinare di produzione. articolo 2 Il vino di…

Recioto della Valpolicella

RECIOTO DELLA VALPOLICELLA D.M. 24/3/2010 – G.U. n.85 del 13/4/2010 Tipologie Recioto della Valpolicella Recioto della Valpolicella Classico Recioto della Valpolicella Spumante Recioto della Valpolicella Valpantena Recioto della Valpolicella Valpantena Spumante Zona di produzione interamente o in parte i comuni di Cazzano di Tramigna, Cerro Veronese, Colognola ai Colli, Dolcè, Fumane, Grezzana, Illasi, Lavagno, Marano…

Recioto di Gambellara

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI DECRETO 1 agosto 2008 Riconoscimento della denominazione di origine controllata e garantita dei vini «Recioto di Gambellara» e approvazione del relativo disciplinare di produzione. (GU n. 196 del 22-8-2008) IL CAPO DIPARTIMENTO delle politiche di sviluppo economico e rurale Vista la legge 10 febbraio 1992, n. 164, recante…

Recioto di Soave

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Recioto di Soave” DM 7 maggio 1998 – GURI n. 110 del 14 maggio 1998 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Recioto di Soave” è riservata ai vini già riconosciuti a denominazione di origine controllata con decreto del Presidente della Repubblica 21…

Roero

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI DECRETO 7 dicembre 2004 Riconoscimento della denominazione di origine controllata e garantita dei vini «Roero» e del relativo disciplinare di produzione e revoca della denominazione di origine controllata dei vini «Roero». (GU n. 301 del 24-12-2004) IL DIRETTORE GENERALE per la qualita’ dei prodotti agroalimentari e la tutela del…

Ruchè

DISCIPLINARE D.O.C.G. DEL RUCHE’ DI CASTAGNOLE MONFERRATO Uvaggio: almeno 95% di uve Ruchè. Possono concorrere entro il limite del 5% alla produzione di
 detto vino anche uve a bacca di colore analogo. Comuni di produzione: Le uve devono essere prodotte nella zona di produzione conprendenti l’intero territorio dei seguenti comuni in provincia di Asti: Castagnole…

Sforzato della Valtellina

Disciplinare di produzione del vino a Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Sforzato di Valtellina” o “Sfursat di Valtellina” Decreto Mipaf 19 marzo 2003 Gazzetta Ufficiale n. 81 del 7 aprile 2003 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Sforzato di Valtellina” o “Sfursat di Valtellina” è riservata al vino rosso che risponde…

Soave Superiore

Disciplinare di produzione dei vini a Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Soave Superiore” DM 29 ottobre 2001 – GURI n. 265 del 14 novembre 2001 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Soave Superiore”, già riconosciuta a denominazione di origine controllata con decreto del Presidente della Repubblica 28 maggio 1968, è riservata…

Taurasi

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Taurasi” DM 11 marzo 1993 – DM n. 72 del 27 marzo 1993 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Taurasi” è riservata al vino rosso che risponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti nel presente disciplinare di produzione. articolo 2 Il vino…

Torgiano Rosso Riserva

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI DECRETO 21 luglio 2003 Modificazione al disciplinare di produzione del vino a denominazione di origine controllata e garantita «Torgiano” rosso riserva». (GU n. 184 del 9-8-2003) IL DIRETTORE GENERALE per la qualita’ dei prodotti agroalimentari e la tutela del consumatore Vista la legge 10 febbraio 1992, n. 164, recante…

Valtellina Superiore

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Valtellina Superiore” DM 24 giugno 1998 – GURI n. 159 del 10 luglio 1998 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Valtellina Superiore”, anche con l’indicazione delle sottozone Sassella, Grumello, Inferno, Valgella e con la qualificazione “riserva”, è riservata ai vini che rispondono…

Verdicchio di Matelica

articolo 1 Denominazione dei vini La denominazione di origine controllata e garantita “Verdicchio di Matelica Riserva” è riservata al vino Verdicchio di Matelica Riserva già riconosciuto a denominazione di origine controllata con Dpr 21 luglio 1967 e Decreto Ministero Risorse agricole del 13/09/95 corrisponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti nel presente disciplinare di produzione.…

Vermentino di Gallura

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Vermentino di Gallura” DM 11 settembre 1996 – GURI n. 221 del 20 settembre 1996 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Vermentino di Gallura” è riservata al vino bianco, già riconosciuto a denominazione di origine controllata con Dpr 24 marzo 1975, che…

Vernaccia di S.Gimignano

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Vernaccia di San Gimignano” DM 9 luglio 1993 – GURI n. 169 del 21 luglio 1993 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Vernaccia di San Gimignano” è riservata al vino bianco che risponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti dai presente disciplinare…

Carlo Macchi Andrea Petrini Roberto Giuliani Luciano Pignataro Sefano Tesi Kyle Phillips Lorenzo Colombo Angelo Peretti


PROSSIMI APPUNTAMENTI
  1. WineUp Expo 2018

    19 luglio 2018 - 22 luglio 2018