DOCG

http://catalogoviti.politicheagricole.it/dopigp.php

Da qualche tempo il Mipaf, Ministero per le politiche agricole e forestali,
sta facendo un buon lavoro per tenere aggiornato l’elenco delle Dop e Igp,
specialmente dopo la armonizzazione europea.
A questo punto il nostro lavoro, che trovate di seguito,
diventa obsoleto e vi invitiamo ad andare a dare una occhiata
al link che trovate qui sopra….
ad andare a dare una occhiata al link che trovate qui sopra….

Greco di Tufo

IL DIRETTORE GENERALE per la qualita’ dei prodotti agroalimentari e la tutela del consumatore Vista la legge 10 febbraio 1992, n. 164, recante nuova disciplina delle denominazioni di origine dei vini; Visti i decreti di attuazione, finora emanati, della predetta legge; Visto il decreto del Presidente della Repubblica 20 aprile 1994, n. 348, con il…

Il Piemonte

Questa regione ­ come indica anche l’etimologia della parola ­ è a ridosso dell’arco alpino e i monti che la racchiudono delimitano nettamente i confini con la Liguria, la Francia, la Valle d’Aosta e la Svizzera. Solo da un lato, ad est, si apre verso la pianura padana e confina con la Lombardia e l’Emilia.…

Il Veneto

Il Veneto si estende dalle Alpi al litorale adriatico e comprende parte del versante italiano delle Alpi orientali e, quasi per intero, la sottostante fascia prealpina, con tutta la pianura veneta del Mincio e del Po fino all’Isonzo. Il clima varia dal tipo alpino al mediterraneo scendendo dalle zone montuose a quelle di pianura e…

L’Emilia-Romagna

L’Emilia-Romagna, dalla forma a triangolo, è delimitata a nord dal Po, ad est si affaccia sull’Adriatico, a sud si estende sino ai contrapposti dell’Appennino, che la separano dalla Liguria, dalla Toscana e dalle Marche. È una delle regioni più pianeggianti con terreni molto fertili. Fin dai tempi più remoti vi si coltiva la vite e…

L’Umbria

Stretta ad est dalle Marche, ad ovest dalla Toscana e a sud dal Lazio, l’Umbria si trova proprio al centro dell’Italia ed è una delle poche regioni non bagnate dal mare. I suoi verdi colli e le ampie vallate sono l’ideale per lo sviluppo della vite e dell’olivo. La vitivinicoltura umbra però è piuttosto giovane,…

La Campania

La Campania si estende lungo la costa tirrenica, dal Lazio alla Basilicata, e penetra profondamente all’interno dove confina con il Molise e la Puglia. Numerose sono le zone pianeggianti che si alternano a contrapposti montuosi e a rilievi vulcanici. In questa regione la superficie riservata alla coltivazione della vite è limitatissima, ma, considerando che l’agricoltura…

La Lombardia

Posta quasi al centro dell’arco alpino, la Lombardia scende verso la pianura padana attraverso una lunga fascia di rilievi prealpini e collinari, fino al Po, che, in alcuni tratti, segna il confine regionale. Dal punto di vista agricolo si deve considerare una regione prevalentemente dedita alle colture foraggiere e cerealicole; la viticoltura è presente in…

La Sardegna

La Sardegna è una delle due isole più grandi del Mediterraneo. Ha la forma di un quadrilatero e su ciascuno dei lati si aprono grandi insenature, che fanno delle coste sarde le più varie e stupende di tutto il Mediterraneo. La vite in Sardegna è stata sempre conosciuta. Era una coltura insostituibile per la bontà…

La Toscana

La regione è una delle più belle d’ltalia con la varietà del suo paesaggio che vede i monti dell’Appennino, la lunga costa bagnata dal Tirreno, le isole, i laghi, le vallate ricoperte di verdi boschi, i fiumi. La Toscana, però, significa soprattutto colline ammantate dal verde dei vigneti, dai quali si producono ottimi vini da…

Le DOCG

Ecco la sezione del nostro sito che ospita – con una struttura simile alla sezione dedicata alle Doc – i testi dei disciplinari e le successive modificazioni delle Docg (Denominazioni di origine controlllata e garantita) della nostra penisola, suddivise per regione. Tali documenti sono presentati nella versione pubblicata nel sito della Gazzetta Ufficiale della Repubblica…

Montefalco Sagrantino

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Montefalco” DM 5 novembre 1992 – GURI n. 269 del 14 novembre 1992 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Montefalco” è riservata al vino rosso “Montefalco” Sagrantino, nelle tipologie secco e passito, che risponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti nel presente…

Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane

Disciplinare di produzione dei vini a Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane” Decreto Mipaf 20 febbraio 2003 Gazzetta Ufficiale n. 54 del 6 marzo 2003 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Montepulciano d’Abruzzo Colline teramane” e’ riservata ai vini che rispondono alle condizioni e ai requisiti prescritti dal…

Morellino di Scansano

IL CAPO DIPARTIMENTO delle politiche competitive del mondo rurale e della qualita’ Visto il regolamento (CE) n. 1234/2007 del Consiglio, cosi’ come modificato con il regolamento (CE) n. 491/2009 del Consiglio, recante organizzazione comune dei mercati agricoli e disposizioni specifiche per taluni prodotti agricoli, nel cui ambito e’ stato inserito il Regolamento (CE) n. 479/2008 del Consiglio, relativo all’organizzazione comune…

Moscato di Scanzo

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI DECRETO 28 aprile 2009 Riconoscimento della denominazione di origine controllata e garantita del vino «Scanzo» o «Moscato di Scanzo» ed approvazione del relativo disciplinare di produzione. (GU n. 114 del 19-5-2009) IL CAPO DEL DIPARTIMENTO delle politiche di sviluppo economico e rurale Vista la legge 10 febbraio 1992,…

Oltrepo Pavese

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI DECRETO 27 Luglio 2007 Riconoscimento della denominazione di origine controllata e garantita dei vini “Oltrepo’ Pavese” metodo classico e approvazione del relativo disciplinare di produzione. (GU n. 183 del 8-8-2007)   IL DIRETTORE GENERALE per la qualita’ dei prodotti agroalimentari Vista la legge 10 febbraio 1992, n. 164,…

Ramandolo

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Ramandolo” DM 9 ottobre 2001 – GURI n. 250 del 26 ottobre 2001 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Ramandolo” è riservata al vino che corrisponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti nel presente disciplinare di produzione. articolo 2 Il vino di…

Recioto della Valpolicella

RECIOTO DELLA VALPOLICELLA D.M. 24/3/2010 – G.U. n.85 del 13/4/2010 Tipologie Recioto della Valpolicella Recioto della Valpolicella Classico Recioto della Valpolicella Spumante Recioto della Valpolicella Valpantena Recioto della Valpolicella Valpantena Spumante Zona di produzione interamente o in parte i comuni di Cazzano di Tramigna, Cerro Veronese, Colognola ai Colli, Dolcè, Fumane, Grezzana, Illasi, Lavagno, Marano…

Recioto di Gambellara

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI DECRETO 1 agosto 2008 Riconoscimento della denominazione di origine controllata e garantita dei vini «Recioto di Gambellara» e approvazione del relativo disciplinare di produzione. (GU n. 196 del 22-8-2008) IL CAPO DIPARTIMENTO delle politiche di sviluppo economico e rurale Vista la legge 10 febbraio 1992, n. 164, recante…

Recioto di Soave

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Recioto di Soave” DM 7 maggio 1998 – GURI n. 110 del 14 maggio 1998 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Recioto di Soave” è riservata ai vini già riconosciuti a denominazione di origine controllata con decreto del Presidente della Repubblica 21…

Roero

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI DECRETO 7 dicembre 2004 Riconoscimento della denominazione di origine controllata e garantita dei vini «Roero» e del relativo disciplinare di produzione e revoca della denominazione di origine controllata dei vini «Roero». (GU n. 301 del 24-12-2004) IL DIRETTORE GENERALE per la qualita’ dei prodotti agroalimentari e la tutela del…

Ruchè

DISCIPLINARE D.O.C.G. DEL RUCHE’ DI CASTAGNOLE MONFERRATO Uvaggio: almeno 95% di uve Ruchè. Possono concorrere entro il limite del 5% alla produzione di
 detto vino anche uve a bacca di colore analogo. Comuni di produzione: Le uve devono essere prodotte nella zona di produzione conprendenti l’intero territorio dei seguenti comuni in provincia di Asti: Castagnole…

Sforzato della Valtellina

Disciplinare di produzione del vino a Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Sforzato di Valtellina” o “Sfursat di Valtellina” Decreto Mipaf 19 marzo 2003 Gazzetta Ufficiale n. 81 del 7 aprile 2003 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Sforzato di Valtellina” o “Sfursat di Valtellina” è riservata al vino rosso che risponde…

Soave Superiore

Disciplinare di produzione dei vini a Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Soave Superiore” DM 29 ottobre 2001 – GURI n. 265 del 14 novembre 2001 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Soave Superiore”, già riconosciuta a denominazione di origine controllata con decreto del Presidente della Repubblica 28 maggio 1968, è riservata…

Taurasi

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Taurasi” DM 11 marzo 1993 – DM n. 72 del 27 marzo 1993 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Taurasi” è riservata al vino rosso che risponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti nel presente disciplinare di produzione. articolo 2 Il vino…

Torgiano Rosso Riserva

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI DECRETO 21 luglio 2003 Modificazione al disciplinare di produzione del vino a denominazione di origine controllata e garantita «Torgiano” rosso riserva». (GU n. 184 del 9-8-2003) IL DIRETTORE GENERALE per la qualita’ dei prodotti agroalimentari e la tutela del consumatore Vista la legge 10 febbraio 1992, n. 164, recante…

Valtellina Superiore

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Valtellina Superiore” DM 24 giugno 1998 – GURI n. 159 del 10 luglio 1998 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Valtellina Superiore”, anche con l’indicazione delle sottozone Sassella, Grumello, Inferno, Valgella e con la qualificazione “riserva”, è riservata ai vini che rispondono…

Verdicchio di Matelica

articolo 1 Denominazione dei vini La denominazione di origine controllata e garantita “Verdicchio di Matelica Riserva” è riservata al vino Verdicchio di Matelica Riserva già riconosciuto a denominazione di origine controllata con Dpr 21 luglio 1967 e Decreto Ministero Risorse agricole del 13/09/95 corrisponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti nel presente disciplinare di produzione.…

Vermentino di Gallura

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Vermentino di Gallura” DM 11 settembre 1996 – GURI n. 221 del 20 settembre 1996 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Vermentino di Gallura” è riservata al vino bianco, già riconosciuto a denominazione di origine controllata con Dpr 24 marzo 1975, che…

Vernaccia di S.Gimignano

Disciplinare di produzione della Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Vernaccia di San Gimignano” DM 9 luglio 1993 – GURI n. 169 del 21 luglio 1993 articolo 1 La denominazione di origine controllata e garantita “Vernaccia di San Gimignano” è riservata al vino bianco che risponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti dai presente disciplinare…

Carlo Macchi Andrea Petrini Roberto Giuliani Luciano Pignataro Sefano Tesi Kyle Phillips Lorenzo Colombo Angelo Peretti


PROSSIMI APPUNTAMENTI
  1. 48 ore di Grandi Langhe

    28 gennaio 2019 - 29 gennaio 2019