Vini

Qui si parla di vino, ovvero vi proponiamo quanto abbiamo trovato
o scritto a proposito di alcuni vini.
Ovviamente troverete altre informazioni anche in altre sezioni del sito:…

Barbera

La BARBERA è un vitigno tipico del Piemonte, parte integrante della prestigiosa tradizione cultura enogastronomia di questa regione. È il vino che, per tutti i piemontesi rappresenta il primo sorso assaggiato da piccoli, il vino sulla tavola della famiglia, la bottiglia che ha accompagnato ogni momento importante della loro vita. È il vino di tutti…

Barsac

In un’ideale rappresentazione genealogica dei vini dolci di Bordeaux, BARSAC merita senza dubbio il titolo di “fratello” – meno noto, ma certamente non meno talentuoso – del celebre Sauternes. La relazione tra questi due vini non riguarda soltanto le caratteristiche organolettiche e più in generale il “terroir”, ma è addirittura definita dai disciplinari delle rispettive…

Beaujolais: da non sottovalutare…

Un’ottima padronanza tecnica è d’obbligo per la produzione di beaujolais nouveau. Nella cantina, il viticoltore esegue una macerazione breve che richiede una particolare cura e nNel vigneto, tutto l’anno, pota, scacchia, dirada… Essenziale il vitigno, naturalmente, il gamay noir à jus blanc, complesso da coltivare; un unico vitigno per una “vinificazione beaujolaise” molto “particolare”… Per…

Brachetto

Dai riflessi rosso ciliegia, aromatico e piacevole nel gusto sia vinificato “fermo” che spumante il BRACHETTO D’ACQUI docg negli ultimi dieci anni ha assistito ad un’autentica riscoperta dopo secoli di vita. Gli storici latini della Gallia Cisalpina narravano di un “Vinum Acquense” già apprezzato dagli antichi romani e si trattava probabilmente di un passito ricercato…

Cèrons, Sainte-Croix-Du-Mont, Cadillac, Loupiac

Sebbene il nome Sauternes rappresenti a pieno titolo il vino dolce più celebre e prestigioso di Francia – e del mondo – la zona di Bordeaux ospita altre appellation sotto le quali vengono prodotti vini passiti, caratterizzate da vendemmie di uve surmature in genere attaccate da Botrytis cinerea. Lungo la riva sinistra del fiume Garonne,…

Cava, "bollicine" made in Spain

I CAVA stanno indubbiamente riscuotendo un buon successo negli ultimi anni, ma non sono molti coloro che sanno che viene prodotto non solo in versione “pronta”, da bersi per festeggiare una particolare ricorrenza, ma anche nelle tipologie Riserva e Gran Riserva, che possono affinare il corpo degli spumanti nel corso degli anni “tirando fuori” molto…

I grandi, meravigliosi vini di Pantelleria

L’isola è il regno dello Zibibbo o Moscato d’Alessandria da cui si ottengono il il Moscato e il Passito di Pantelleria. Per difendere questo patrimonio nel 1997 si è costituito il Consorzio per la tutela e la valorizzazione dei vini a Doc dell’isola di Pantelleria che rappresenta il 75 per cento della produzione e che…

Il Ghemme Docg

Il GHEMME Docg, vino rosso, prende il nome dall’omonima cittadina novarese posta ai piedi delle colline, lungo il corso del fiume Sesia. La pianura ricca di risaie, di allevamenti e di aree cerealicole si apre poco più a sud. La vite è stata introdotta in queste zone ancor prima della romanizzazione: l’ipotesi è che a…

Lo Champagne, storia e mito

di Costantino Corbari Racconta la leggenda che in punto di morte l’abate Dom Pérignon, economo del convento di Hautvillers, confidasse al suo successore il segreto per ottenere il migliore Champagne. Questo: aggiungere al mosto zucchero candito, sei pesche senza nocciolo, cannella e acquavite bruciata. Probabilmente aveva deciso di offrire al buon Dio la vera formula…

Malvasia delle Lipari

La MALVASIA DELLE LIPARI è un celebre nettare aromatico prodotto nelle Isole Eolie ed èriconosciuto come una delle eccellenze enogastronomiche del “made in Italy”. Fiore all’occhiello di queste splendide isole, oggi viene realizzato grazie al lavoro di una sessantina di produttori e una dozzina di cantine. Una produzione di nicchia, legata ai limiti naturali di…

Picolit

“Non credo vi sia in Italia vino più nobile di questo. […] Le sue qualità lo renderebbero […] ciò che per la Francia è lo Château d’Yquem”. Così Luigi Veronelli, indimenticato pioniere nella valorizzazione del patrimonio enogastronomico italiano, raccontava il PICOLIT nel suo “Vini d’Italia”. Per comprendere l’unicità di questo “piccolo” capolavoro friulano è necessario…

Ramandolo e Verduzzo friulano passito

Il pregio più grande che un vino possa vantare risiede nella capacità unica e magica di evocare il luogo dove è stato creato. Per quanto detto, la cultura enologica mondiale ci insegna che la massima valorizzazione di un vino avviene attraverso l’identificazione dello stesso con la propria zona d’origine. Il RAMANDOLO, unico vino friulano che…

Sauternes

La parte meridionale della regione vinicola di Bordeaux, all’interno della vasta area delle Graves, ospita i vigneti che hanno reso celebre il vino dolce più amato e apprezzato al mondo: il SAUTERNES. I vini appartenenti a questa Appellation d’origine contrôlée sono esclusivamente prodotti in cinque comuni: Sauternes, Barsac, Bommes, Fargues e Preignac. I vini di…

Sciacchetrà, il sapore del mito

“…solo in quanto sono allievo di epoche passate, specie della Grecia, giungo ad esperienze così inattuali su di me come figlio dell’epoca odierna”. F. Nietzsche, Considerazioni inattuali Se è vero, come ha detto Lugi Veronelli, che “… i grandi vini raccontano una storia”, lo SCIACCHETRÀ ci porta oltre la storia, verso il mito. Nella sua…

Vino Santo Trentino

In Trentino sono pochissimi i viticoltori che si dedicano a questa delicata nicchia produttiva. La tecnica di vinificazione delle uve Nosiola da cui si ottiene il VINO SANTO TRENTINO è lunga e laboriosa, un investimento di tempo e operosità che produce non più di 50/60mila bottiglie all’anno. Vino di grande fascino, dolce e profumato, il…

Carlo Macchi Andrea Petrini Roberto Giuliani Luciano Pignataro Sefano Tesi Kyle Phillips Lorenzo Colombo Angelo Peretti


PROSSIMI APPUNTAMENTI
  1. Autoctono Wine & Food Tour 2017

    28 aprile 2017 - 23 giugno 2017
  2. DiVini Etruschi

    29 aprile 2017 - 1 maggio 2017
  3. Anteprima Vini della Costa Toscana

    6 maggio 2017 - 7 maggio 2017
  4. Vinissage 2017

    6 maggio 2017 - 7 maggio 2017
  5. Le Giornate del Pinot Nero

    6 maggio 2017 - 8 maggio 2017
  6. Vulcanei 2017

    6 maggio 2017 - 7 maggio 2017
  7. Asolo Wine Tasting

    7 maggio 2017
  8. Il Barbaresco a Tavola

    12 maggio 2017 @ 20:30 - 26 maggio 2017 @ 23:00
  9. Valcalepio en Primeur

    19 maggio 2017 @ 17:00 - 23:00
  10. Terre d’Italia

    21 maggio 2017 - 22 maggio 2017
  11. Fiera del vino di Polpenazze

    26 maggio 2017 - 29 maggio 2017
  12. Italia in Rosa

    2 giugno 2017 - 4 giugno 2017
  13. Vespaiolona 2017

    23 giugno 2017