Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

LE GIORNATE DEL PINOT NERO FESTEGGIANO VENT’ANNI

5 maggio 2018 - 7 maggio 2018

Le Giornate Altoatesine del Pinot nero tagliano il traguardo dei vent’anni.
L’unica manifestazione in Italia totalmente dedicata al Pinot nero celebra l’anniversario dal 5 al 7 maggio con un’edizione speciale.

Da SABATO 5 a LUNEDÌ 7 MAGGIO 2018 le GIORNATE ALTOATESINE DEL PINOT NERO festeggiano i loro primi vent’anni. Questa manifestazione, fin dalla nascita unica nel suo genere in Italia, proporrà al pubblico per la ventesima volta un banco d’assaggio con svariate decine di Pinot neri provenienti dalla penisola e da diversi territori del mondo, e molti altri appuntamenti dedicati all’approfondimento del vino così noto e amato.

Storia

“Era il maggio 1999 quando pochi vignaioli, insieme ai due piccoli comuni di Egna e Montagna (BZ), e grazie al supporto della Camera di Commercio di Bolzano, organizzarono per la prima volta questo evento con l’intento di offrire ad appassionati e curiosi del Pinot nero una manifestazione senza precedenti in Italia. Quell’anno il pubblico poté degustare 25 Pinot nero dell’Alto Adige, selezionati fra i 45 che erano stati raccolti. Agli altoatesini si aggiunse una selezione di Pinot nero provenienti da altri territori del mondo. L’obiettivo era quello di accendere i riflettori sul Pinot nero altoatesino, in particolar modo quello coltivato nelle colline di Egna (Altopiano di Mazzon) e di Montagna, i due comuni dove questo vitigno nell’ultimo secolo ha trovato le condizioni ideali per esprimersi al meglio. La strada scelta è stata quella del confronto, per fornire l’occasione a tutti i produttori italiani di conoscere il proprio livello rispetto ai colleghi, in modo da stimolare la voglia di progredire. È nato così il Concorso nazionale del Pinot nero che dal 2001 si è aggiunto alla primigenia manifestazione. Da quell’anno, ogni primavera il Comitato Organizzatore invita aziende produttrici di tutta Italia ad inviare i propri vini per la degustazione ufficiale, coordinata dal Centro di Sperimentazione Laimburg, ora come allora. Le degustazioni si svolgono alla cieca e le valutazioni sono affidate a commissioni formate da esperti e tecnici italiani e stranieri. La graduatoria dei primi dieci classificati viene comunicata ufficialmente durante la cerimonia di apertura dell’edizione annuale della manifestazione.

Peter Dipoli, noto vignaiolo ed esperto di vini, fra i fondatori delle Giornate e attuale vicepresidente, commenta il traguardo così importante: “Dopo vent’anni possiamo a ragione dire che è stata una buona idea! Siamo orgogliosi di essere riusciti a mantenere in vita questo manifestazione, e non è sempre stato facile: è un momento di approfondimento su un vitigno difficile e capriccioso eppure molto amato, e che non smette di sorprendere. Aggiungo che lo abbiamo fatto impegnandoci costantemente nel fornire spunti interessanti a tecnici e amanti del Pinot nero, e a garantire l’indipendenza e correttezza di giudizio con commissioni di assaggio che vengono integrate/aggiornate annualmente, e con un metodo di valutazione che si è evoluto negli anni per garantire questi principi. E su questo punto sono doverosi i ringraziamenti all’Istituto Laimburg per la collaborazione e l’attento lavoro condotto fin dal 2001”.

Edizione 2018 – Ventennale
Il Comitato Organizzatore, con il supporto delle due amministrazioni comunali di Egna e Montagna, ha ideato un programma speciale che vede in primo piano i grandi Pinot nero che hanno conquistato negli anni la vittoria nel Concorso nazionale. È infatti prevista una degustazione riservata ai TOP OF PINOT NERO, ovvero i dieci produttori che hanno ottenuto i migliori risultati all’interno delle graduatorie delle diciassette edizioni del Concorso nazionale (2001 – 2018). La scelta delle annate sarà a cura dei produttori, che saranno personalmente presenti per raccontare i loro vini. Questa graduatoria complessiva costituirà la base per l’assegnazione del riconoscimento ai TOP 3, che verrà consegnato nel corso della cerimonia di apertura. Non mancherà, come tradizione, un’esclusiva verticale: quest’anno protagonisti  saranno i vini di una prestigiosa tenuta della Borgogna.  E poi  ancora un premio: il Premio del pubblico. Si tratta di un premio speciale che il Comitato riconoscerà al Pinot nero italiano che riceverà il maggior numero di voti da parte di tutti gli appassionati visitatori del banco d’assaggio della manifestazione nelle giornate di domenica 6 e lunedì 7 maggio.

Programma
Il programma finale di questa edizione delle Giornate è in via di definizione; verrà pubblicato nelle prossime settimane, con i costi relativi ad ogni appuntamento e con le modalità di prenotazione, nel sito ufficiale.

Già definitivi sono invece date e orari del BANCO D’ASSAGGIO aperto al pubblico, che  DOMENICA 6 e LUNEDÌ 7 MAGGIO DALLE ORE 13 alle 21 offrirà in degustazione circa 100 vini: tutti i partecipanti al Concorso 2018 e oltre una ventina provenienti da paesi esteri. (Ingresso € 25,00/giorno, non serve prenotazione).

Ines Giovanett, produttrice di Pinot nero e presidente del Comitato: “Quest’anno più che mai la manifestazione sarà una vera festa del Pinot nero! Stiamo facendo del nostro meglio per offrire appuntamenti interessanti e degustazioni uniche a tutti gli appassionati che verranno a trovarci, molti dei quali sappiamo essere dei fedelissimi che ogni anno ci raggiungono da varie zone d’Italia e d’Europa, perché condividono con noi l’amore per il Pinot nero”.

Info in breve:

Date: sabato 5, domenica 6 e lunedì 7 maggio 2018

Luoghi: banchi d’assaggio – sala culturale “Haus Unterland” – Largo Ballhaus 2, 39044 Egna (BZ)
altri appuntamenti – sala culturale “J. Fischer” – via S.Bartolomeo 15, 39040 Montagna (BZ)

Orario banchi d’assaggio: domenica 6 e lunedì 7 maggio 2018, dalle ore 13 alle 21
Annata in degustazione: 2015

Ingresso giornaliero banchi d’assaggio: € 25,00

Le prenotazioni per tutti gli appuntamenti dovranno essere effettuate sul sito www.giornatepinotnero.it e dovranno essere confermate dal pagamento della quota di partecipazione.
L’apertura delle prenotazioni avverrà il 16 marzo.

Info e immagini anche su FaceBook – twitter: @Blauburgunder1 – Instagram: @blauburgundertage

hashtag: #blauburgunder20 #pinotnero20
www.giornatepinotnero.it

 

 

Dettagli

Inizio:
5 maggio 2018
Fine:
7 maggio 2018
Carlo Macchi Andrea Petrini Roberto Giuliani Luciano Pignataro Sefano Tesi Kyle Phillips Lorenzo Colombo Angelo Peretti


PROSSIMI APPUNTAMENTI
  1. Bergamo, vino en primeur

    24 maggio 2018
  2. Maremmachevini 2018

    27 maggio 2018 - 28 maggio 2018
  3. Enjoy Collio Experience: un tuffo nel cuore del Collio

    1 giugno 2018 - 3 giugno 2018
  4. Radici del Sud 2018

    5 giugno 2018 - 11 giugno 2018
  5. WineUp Expo 2018

    12 luglio 2018 - 15 luglio 2018