Garantito IGP: Spatium Pinot Blanc 2018

Weiβburgunder: il pinot bianco in Germania

Pinot Blanco (Argentina e Uruguay), Weiβer Burgunder o Weiβburgunder (Austria e Germania), Beli Pinot (Slovenia), Rulandské Bilé (Repubblica Ceca), Pinot White (Ucraina), Pinot Bijeli (Croazia), questi sono i nomi utilizzati nei vari paesi di produzione per il vitigno da noi chiamato Pinot Bianco.
Dei 15.900 ettari vitati con questo vitigno nel mondo, poco meno di 5.000 (31%) si trovano in Germania, dov’è principalmente diffuso nelle regioni vitivinicole del Rheinhessen e del Rheinland-Pfalz, e soprattutto in quella più a sud del Baden-Würtemberg.

Dei centosettanta vini presenti in degustazione libera, lo scorso 4 maggio, presso la Cantina di San Michele Appiano, durante la terza edizione di Spatium Pinot Blanc, cinquantasette provenivano appunto dalla Germania, e di questi, la maggior parte (quarantasette) dalla regione vitivinicola del Baden-Würtemberg.
Ci siamo quindi concentrati per i nostri assaggi su quest’ultimi, degustandone una trentina.

Di seguito una sintetica descrizione e la nostra personale valutazione dei vini assaggiati (solitamente non evidenziamo i punteggi assegnati quando degustiamo a bottiglie scoperte, in questo caso non abbiamo timore a farlo, non essendo assolutamente influenzati da nomi di vini e produttori che comunque non conoscevamo):

 – Weingut Heitlinger – Eichelberg GG 2015
Balsamico al naso, affumicato, sentori di legno dolce.
Di buona struttura, complesso, elegante, notevole. 89/100
Weingut Clauβ – Urbanus 2016
Intenso al naso, balsamico, vanigliato, elegante.
Di buona struttura, tostato, legno presente ma ben amalgamato, complesso. 89/100
Weingut Fritz Waβmer – Schlossberg Staufen 2014
Buona l’intensità olfattiva, frutto giallo mature dolce, note tropicali.
Di buona struttura, legno ben dosato, tostato, lunga la persistenza. 88-89/100
Weingut Fritz Waβmer – R 2015
Intenso al naso, tostato, con leggere note affumicate.
Legno dolce in evidenza ma ben amalgamato, elegante, lunga la persistenza e buona la complessità. 88-89/100
Weingut Clauβ – Weiβburgunder 2017
Pulito al naso, intenso, fruttato (pesca bianca), di buona eleganza.
fresco, fruttato, verticale, con bella vena acida ed accenni minerali. 87-88/100
Weingut Koch – Dielheimer Teufelskopf “R” 2015
Buona l’intensità olfattiva, balsamico, sentori di legno dolce.
Intenso, sentori vanigliati-nocciolati, note dolci, lunga la persistenza. 87-88/100
Weingut Ihle – Weiβburgunder Spätlese 2016
Buona l’intensità olfattiva, frutta bianca (pesca), note minerali.
Fresco, verticale, sapido, lunga la persistenza. 87/100
Weingut Berker – Burkheimer Fuerberg Haslen 2016
Bel naso, elegante, fresco, fruttato.
Fresco alla bocca, verticale, minerale, lunga la persistenza. 87/100
 – Weingut Knab – Endinger Weiβer Burgunder Wihlbach*** 2016
Fresco al naso, vertical, agrumi e frutta a polpa Bianca.
Verticale, minerale, sapido, fresco, con accenni affumicati e lunga persistenza, chiude leggermente amarognolo. 87/100
Weingut Rosenhof – Rosenhof 2016
Bel naso, fresco, fruttato (pesca bianca), note di canditi.
fresco, verticale, con bella vena acida, agrumato (cedro), buona la persistenza. 86-87/100
Weingut Bös – Malscher Ölbaum Kabinett 2016
Pulito, fresco, fruttato-floreale al naso.
Verticale, fresco, minerale, con bella vena acida e lunga persistenza. 86-87/100
Weingut Dr. Heger – Achkarren Schlossberg 2016
Bel naso, elegante e complesso.
Legno ben amalgamato, vanigliato, buone sia la persistenza che la complessità. 86-87/100
Weingut Knab – Endinger Engelsberg Weiβer Burgunder Kabinett 2017
buona l’intensità olfattiva, frutta Bianca (pesca e mela), agrumi.
Fresco, pulito, agrumato, verticale, con spiccata vena acida. 86/100
Weingut Adrian Zimmer – Pinot blanc 2016
Interessante il naso, presenta sentori di confetto.
fresco alla bocca, verticale, sapido, dalla buona persistenza. 86/100
Weingut GravinO – Weiβburgunder** Alte Rebe 2016
Intenso al naso, fresco, fruttato (pesca Bianca), note di frutta tropicale.
Fresco, verticale, frutto dolce, buona la persistenza. Residuo zuccherino. 85/100
Weingut Seeger – Weiβer Burgunder Oberklamm 2016
Tostato-affumicato al naso, legno in evidenza, balsamico.
Tostato, sentori di caffè, legno percepibile, lunga la persistenza. 85/100
Weingut Rudolf Bosch – Esprit 2016
Intenso al naso, frutta gialla matura (pesca gialla), note tropicali.
Buona la struttura, note di frutto tropicale e pesca gialla, residuo zuccherino. 84-85/100
Weingut Martin Waβmer – Staufener Schlossberg Spätlese 2015
Di media intensità olfattiva, note balsamiche.
Leggere note tostate e di legno dolce, accenni burrosi, buone sia la vena acida che la persistenza. 84-85/100
Weingut Seeger – Weiβer Burgunder AS 2017
Buona l’intensità olfattiva, balsamico, elegante.
Di buona struttura, pesca gialla, nocciole, bella vena acida e lunga persistenza, chiude leggermente amarognolo. 84-85/100
Weingut Schlör – Reicholzheimer First 2017
Intenso e pulito al naso, fruttato (pesca bianca matura), note tropicali.
Fresco, di buona struttura, frutta bianca matura, accenni di legno. 84-85/100
 – Weingut Michel – Achkarrer Schlossberg Spätlese*** 2016
Sentori nocciolati e leggere note tostate.
Nocciole tostate, legno dolce, buona la persistenza. 84-85/100
Weingut Otto & Martin Frey – Gneis 2016
Intenso e fresco al naso, leggeri accenni vegetali, erbe aromatiche.
Fresco, verticale, erbe aromatiche, accenni affumicati. 84-85/100
Weingut Salwey – Henkenberg GG 2015
Leggere note tostate-affumicate, accenni balsamici.
Frutto giallo maturo, note tropicali e di legno dolce. 84/100
Weingut Schlör – Oberer First 2016
Balsamico al naso, con leggere note tostate e di legno dolce.
Note tostate-affumicate, chiude con lunga persistenza ma un poco amarognolo. 84/100
Weingur Martin Waβmer – Dottinger Castellberg Spätlese 2016
Intenso al naso, tostato-affumicato, noccioline tostate.
Legno percepibile, bella vena acida, buona la persistenza. 84/100
Weingut Burg Ravensburg – Löchle GG 2015
Affumicato-tostato al naso.
Strutturato, con legno in evidenza, chiude un poco amarognolo. 84/100
Weingut Hans Winter – Heidelberger Herrenberg Charta Wein 2017
Fresco al naso, pulito, pesca Bianca ed agrumi.
Bel frutto, fresco, di media persistenza. 83-84/100
Weingut Salwey – Kirchberg GG 2015
Buona intensità olfattiva, note tropicali e di legno dolce.
Buona la struttura, tostato, chiude leggermente amarognolo. 83-84/100
Weingut Hummel – Kabinett Malscher Ölbaum 2016
Fresco, vertical, frutta al polpa bianca, pesca, mela.
Fresco, fruttato, verticale, un poco semplice ma di piacevole beva. 83/100
Weingut Bernhard Huber – Weiβer Burgunder 2015 (22.000 le bottiglie prodotte – 1,2 g/l lo zucchero residuo)
Leggera nota tostata-affumicata al naso.
legno in evidenza al palato, tostato, chiude un poco amarognolo. 83/100
Weingut Dr. Heger – Ihringer Winkleberg 2016
di media intensità olfattiva, con leggere note vanigliate.
Legno un poco coprente, chiude leggermente amaro. 82-83/100
Lorenzo Colombo


Pubblicato in contemporanea su:

Alta Fedeltà
Lavinium
Luciano Pignataro Wine Blog
Percorsi di Vino
Vinealia
WineSurf

Carlo Macchi Andrea Petrini Roberto Giuliani Luciano Pignataro Sefano Tesi Kyle Phillips Lorenzo Colombo Angelo Peretti


PROSSIMI APPUNTAMENTI
  1. WineUp Expo 2018

    19 luglio 2018 - 22 luglio 2018
  2. Bottiglie Aperte 2018

    7 ottobre 2018 - 8 ottobre 2018