VINerdì IGP: Cantine Briamara

Caluso Passito DOC Riserva 2002

Non siamo né a Sauternes né a Barsac ma nel Canavese dove la regina delle uve è l’erbaluce che in versione passito dà vita a vini dolci che non hanno nulla da invidiare ai grandi muffati francesi. Questo Caluso Passito di Cantine Briamara, annata 2002, seduce il palato con i suoi sentori di frutta disidratata e spezie gialle regalando un finale avvolgente ed interminabile.
Andrea Petrini


Pubblicato in contemporanea su:

Alta Fedeltà
Internet Gourmet
Lavinium
Luciano Pignataro Wine Blog
Percorsi di Vino
Vinealia
WineSurf

 

Carlo Macchi Andrea Petrini Roberto Giuliani Luciano Pignataro Sefano Tesi Kyle Phillips Lorenzo Colombo Angelo Peretti


PROSSIMI APPUNTAMENTI
  1. WineUp Expo 2018

    12 luglio 2018 - 15 luglio 2018